Come-comprare-una-casa-a-Tenerife

Una volta trovata l’abitazione ideale e quando arriverà il momento di acquistare un’abitazione a Tenerife, la cosa migliore è che il processo di acquisto sia gestito dal suo avvocato in collaborazione con l’agenzia immobiliare.

Come breve riassunto, la totalità degli acquisti e la vendita di immobili a Tenerife devono essere registrati presso il catasto e l’atto di vendita deve essere redatto da un notaio. Questa scrittura dovrà essere firmata dal venditore e dall’acquirente, in presenza di un notaio.

Il notaio verifica che l’atto sia stato redatto correttamente e descrive le informazioni in dettaglio e come viene corrisposto il prezzo di vendita al venditore nella valuta concordata. Il notaio agisce come testimone all’atto della firma.

Successivamente la scrittura sarà depositata presso l’Ufficio del Catasto, affinché si effettui il cambiamento di nome con il nuovo proprietario. Può passare un certo tempo fino a quando la scrittura sarà perfezionata presso l’Ufficio del Catasto; nel frattempo agli acquirenti sarà fornita una copia autorizzata.

Se ha deciso di acquistare una casa a Tenerife mentre vi si trovava in vacanza e non desidera tornare per firmare l’atto, potrà chiedere a un avvocato, in possesso di regolare procura, di firmare a suo nome davanti al Notaio.

Onorari e imposte quando si acquista una casa a Tenerife

Esistono onorari e imposte quando si acquista una casa a Tenerife Il Notaio richiederà un onorario per preparare l’Atto e ci sono anche tasse per la registrazione della proprietà a nome del nuovo proprietario. Se si acquista una casa nuova da un promotore si dovrà pagare la tassa di bollo che è attualmente pari all’1% e l’imposta canaria (IGIC), che è attualmente pari al 7% del valore d’acquisto. O al 6,5%, che è l’imposta di trasferimento se l’acquisto è di seconda mano.

Esiste anche una tassa pagata sul plusvalore del terreno, chiamata Plusvalenza, che si calcola sull’incremento annuale di valore dall’ultimo acquisto. La Plusvalenza è di responsabilità del venditore.

Sono diversi i fattori che entrano in gioco nel calcolo degli onorari e delle imposte quando si acquista un’abitazione a Tenerife, ma come regola generale, un calcolo realistico si colloca tra l’8% e il 10% del prezzo.

Tra le spese è necessario aggiungere l’onorario dell’avvocato e in questo senso TENERIFE PROPERTY SHOP ha accordato un importo fisso per i suoi clienti con gli avvocati che lavorano da anni sull’isola e con buona reputazione. Questo è stato un fattore chiave grazie al quale il 100% dei nostri clienti è stato in grado di perfezionare atti di compravendita a Tenerife privi di oneri e gravami; Lei potrà attendersi il medesimo esito quando acquisterà una proprietà a Tenerife tramite nostro.